Seleziona una pagina

Cosa fare quando il tuo blog non funziona

Che cosa intendi per “ non funziona “ ?

Buona domanda. La risposta è la seguente : il tuo blog non funziona nel modo in cui ti aspettavi o che volevi. Questo è uno dei problemi più frequenti nel mondo dei blogger e potrebbe suddividersi nelle seguenti categorie :

  • il blog non raccoglie abbastanza traffico.
  • il blog non ti sta facendo guadagnare nulla, anzi.
  • sistemare il tuo blog  ti sta facendo ammattire.
  • i tuoi lettori non accennano ad aumentare.
  • il blog non ti sta dando la visibilità che vorresti per il tuo business.
  • nessuno commenta il tuoi articoli.

Che il tuo blog funzioni oppure no, dipende solo da te.  Il primo passo per andare nella direzione giusta, è quello di decidere i tuoi obiettivi, e ti consiglio di partire dai più elementari, senza però porti limiti. Gli obiettivi più comuni di solito sono :

  • Arrivare ad ottenere un accordo editoriale.
  • Guadagnare.
  • Promuovere un business, un servizio o un prodotto.
  • Diventare una star del web.
  • Migliorare il tuo curriculum vitae.
  • Conoscere nuove persone.
  • Descrivere e raccontare la tua vita o i tuoi hobby.
  • Imparare a scrivere meglio.
  • Imparare o insegnare qualcosa di utile.

Ok, il mio obiettivo è tra uno di questi e quindi qualcosa non sta funzionando.

Prima di giungere a conclusioni affrettate, sii sicuro di aver fatto le giuste valutazioni. E’ difficile interpretare alla perfezione i dati che raccogli e raramente la linea del grafico del progresso è una linea retta, per chiunque ! La parte più difficile della manovra per risolvere il problema, è riuscire a capire se stai andando nella direzione giusta oppure se sia meglio cambiare completamente rotta.

Come capire se si sta andando nella direzione giusta ?

La prima risposta a questa domanda sta nel valutare gli effetti negativi e positivi che il tuo blog sta raccogliendo. Non hai nuovi follower ma hai qualche fedelissimo che continua a seguirti costantemente ? Allora devi aver pazienza e continuare su questa strada. Se stai perdendo anche chi ti seguiva sempre allora direi che è arrivata l’ora di cambiare qualcosa. Un’altra risposta consiste nel misurare il tuo livello di fatica. Sei esausto e stufo di scrivere e promuovere i tuoi articoli ? Allora è tempo di cambiare.

La passione per bloggare non deve mancare mai, indipendentemente dai risultati. E’ possibile che il tuo primo obiettivo sia quello di guadagnare. Beh, come immagino saprai, questo è un obiettivo molto duro da raggiungere : io infatti sconsiglio di aprire un blog a chi voglia fare di questa attività la sua mansione principale per  guadagnarsi “ il pane di ogni giorno “.

Non farti abbindolare da chi ti dice che guadagnare con un blog è semplice ed immediato; giustissimo puntare in alto, ma per raggiungere grandi risultati c’è bisogno di tempo e dedizione; quindi, prima di tutto, vivi sereno e prendi quello che viene, eviterai un sacco di inutili frustrazioniHo capito che non posso continuare così, ho deciso di cambiare direzione. Ok, procediamo con ordine.

Per iniziare, abbandona l’idea che le persone di successo sono arrivate fino a lì senza sacrificio e in poco tempo.

Come muoversi nella direzione giusta ?

Veniamo alla parte più interessante dell’articolo. Affronteremo in 6 punti le tematiche più comuni che affliggono tutti blogger:

1.  IL TUO BLOG NON RACCOGLIE ABBASTANZA TRAFFICO

Questo è molto probabilmente il problema più complicato di tutti. Per aumentare il traffico puoi prendere i seguenti accorgimenti :

  • Scrivi articoli chiari e ben strutturati per approfondire argomenti e fornire guide utili agli utenti che ti seguono.
  • Studia SEO e seguila punto per punto.
  • Installa SEO by YOAST e monitora il livello SEO del tuo blog.
  • Studia e impara a scrivere titoli accattivanti prendendo ispirazioni dai principali giornali o dai blog che segui.
  • Iscriviti e partecipa attivamente alle community dei social network ispirate agli argomenti che vuoi approfondire. Condividi con loro le tue idee ed i tuoi post.
  • Investi tempo e qualche soldino sui social network.
  • Se non hai una nicchia, trovala ! Difficilmente un blog avrà successo se non riesce a colpire ed appassionare una nicchia di persone.

2. IL TUO BLOG NON TI STA FACENDO GUADAGNARE NULLA, ANZI

Il primo pensiero quando si parla di guadagnare con un blog, va alla pubblicità . Utilizzarla però porta alcuni svantaggi da tenere in considerazione.  Riempire il tuo blog di banner pubblicitari, rallenterà il tuo sito web e scontenterà buona parte dei lettori, che saranno continuamente distratti. Io , come del resto avrai notato sul mio blog, odio la pubblicità e preferisco farne a meno. In ogni caso la scelta rimane tua 🙂

3. SISTEMARE IL TUO BLOG TI STA FACENDO AMMATTIRE

Fortunatamente, questo è uno dei problemi più semplici da risolvere 🙂 Hai solo bisogno di prenderti una pausa, subito. Spegni il computer e vai in un luogo in cui stai bene. Leggi qualcosa di interessante, fai sport e se ne hai la possibilità, viaggia. Rimettiti al lavoro solo quando la tua mente sarà leggera e il tuo fisico riposato.

4. I TUOI LETTORI NON ACCENNANO AD AUMENTARE

Incrementare il numero di “fedelissimi”, cioè di coloro che seguono costantemente il tuo blog, non è cosa facile. Se ancor peggio noti che il loro numero sta calando allora probabilmente hai commesso uno dei seguenti errori :

  • Hai promesso qualcosa che non sei riuscito a mantenere.
  • Li hai riempiti di spam o di pubblicità inutili.
  • Hai scritto post di scarsa qualità rispetto ai precedenti.
  • Ti sei dimenticato di auto-promuoverti sui social.

5. IL TUO BLOG NON TI STA DANDO LA VISIBILITA’ CHE VORRESTI PER IL TUO BUSINESS

A questo punto, è doveroso riprendere il concetto di nicchia. Parlare di argomenti specifici piuttosto che generalizzare divagando su molte cose, ti porta a fidelizzare il lettore, che tornerà a leggere i tuoi articoli perché sicuro di trovare informazioni particolarmente utili .

Oltre che le proprie competenze, il blogger deve mostrare anche la sua personalità. Le persone amano intrecciare nuovi rapporti personali e amano interagire chiedendo consigli e pareri. Investi dunque sulla tua nicchia, attraverso la tua personalità  .

6. NESSUNO COMMENTA I TUOI ARTICOLI

Come detto in precedenza, questo punto non è poi così importante, anche se capisco che faccia piacere ricevere dei commenti. Le principali ragioni per cui non ricevi abbastanza commenti sono :

  • I contenuti che proponi non solleticano il lettore.
  • Non hai mai risposto alle domande o ai commenti che hai ricevuto.
  • Non hai mai chiesto ai tuoi lettori la loro opinione.
  • Non abbastanza visite sul tuo sito ( punto 1 ) .

Come va il tuo blog ? Hai qualche consiglio da condividere con me ?

Tutti i diritti riservati | 2017 © Guadagno-online.com | Privacy Policy