I segreti delle StartUp di incredibile successo

In quest’articolo, sbirceremo tra gli appunti di fondatori di startup di incredibile successo. Noterai quale sia la loro filosofia di lavoro, il loro stile, i requisiti necessari e tutte informazioni utili che potrai riutilizzare per i tuoi progetti. Questi appunti che leggerai sono appunti autentici, raccolti da startupnotes.com , eccoti il link. Sono appunti che contengono l’essenza di un progetto web. Sono appunti che potrebbero illuminarti la strada verso il tuoi traguardi. Si comincia :

RON CONWAY – Fondatore di SVAngel.com

SVAngel.com è un portale che aiuta le startup a trovare finanziamenti, nozioni e strategie per avviare la loro idea di business. Ron, fa due elenchi di caratteristiche/capacità degli imprenditori : quelle innate e quelle che si sviluppano nel tempo. Per le prime indica : grande etica e passione per il lavoro, ambizione, aggressività, resistenza, curiosità e intelligenza. Per quanto riguarda le seconde, scrive : gestione generale, trovare un buon team, reclutare persone, allargare la propria visione e motivare le persone. Sottolinea poi che SVAngel investe sulle persone, e non sulle idee. Quante aziende italiane la pensano così ?  

DANDE RINGELMANN – Fondatore di Indiegogo.com

Cito letteralmente il motto del sito : “ Indiegogo permette alle persone di attivare la comunità globale per trasformare le tue idee in realtà.E poi, ti aiutiamo a diffonderle in tutto il mondo.”

In Italia non è molto conosciuto come progetto, ma negli Stati Uniti sta riscuotendo parecchio successo. Per farvi un’idea delle loro iniziative e del meccanismo con cui funziona il prtale, vi consiglio di farci un giretto. Dedicateci 2 min, è tempo ben speso, garantito ! Veniamo agli appunti : la prima “ lezione “ che ci vuole dare Dande è “Scopri il motivo“.

Scopri il motivo per cui il tuo progetto dovrebbe attrarre le persone, scopri il motivo per cui il tuo ego potrebbe portarti fuori strada e per cui sei disposto a metterti in gioco. La seconda lezione riguarda principalmente la collaborazione e i diversi punti di vista : “ se stai provando a cambiare il mondo, allora hai bisogno delle idee più diverse “ Sottolinea inoltre l’importanza della cultura personale: “Culture must be high on you list of priorities “, includendo valori come il coraggio, l’autenticità, la collaborazione e la responsabilizzazione.

La terza lezione ci invita a rivedere le nostre vere motivazioni che ci hanno spinto a intraprendere la nostra attività, aggiungendo che la tecnologia viene dopo di questi e andrà a posizionarsi solo dove serve.  

KEVIN SYSTROM – Fondatore di Instagram.com.

Serve che vi dica per forza che cos’è Instagram ? Non credo, in ogni caso se non l’avete ancora scaricato, seguite il link posizionato appena sopra la foto. Tra le tanti punti interessanti di questi appunti, voglio soffermi su alcuni in particolare.

A volte non importa se la tua idea non sta funzionando, stai imparando nuove lezioni importanti, ti serviranno in futuro “ Spesso tendiamo a valutare un progetto che portiamo avanti solamente dal denaro che riusciamo a ricavarne o dal successo che riscontriamo.

Non sono sempre parametri corretti. I progetti fallimentari sono sempre un buon punto di partenza per correggere errori, capire dove migliorarsi e riuscire meglio nei prossimi tentativi. “Sii implacabile“ “Tutti ti diranno che la tua idea fallirà, che la tua idea è completamente sbagliata. E nella maggior parte dei casi avranno ragione, il 99% delle idee “innovative” infatti risulta fallimentare. Non devi lasciarti convincere però che la tua idea non funzionerà, credici fino in fondo!“.

Spesso la mancanza di fiducia in se stessi e nei propri mezzi è causa del fallimento dei nostri progetti.  

REID HOFFMAN – Fondatore di LinkedIn.com

Anche qui tralascio la presentazione del sito LinkedIn e prendo alcuni appunti di riferimento : “ Pensa a come potrebbe essere il mondo in futuro “ Anticipare la concorrenza, essere visionari riuscendo a intuire quali saranno i bisogni delle persone in un futuro non troppo lontano, può portare a vantaggi davvero considerevoli.

LinkedIn è un esempio lampante di questo modo di pensare : con l’incremento esponenziale delle possibilità di connessione e l’accesso sempre più facile ad un’infinità di dati messi a disposizione in rete, la nuova generazione di lavoratori dovrà per forza curare sempre di più la propria immagine sul web.

E LinkedIn nasce proprio per soddisfare questo bisogno. Scommettiamo che il business di questo social non farà altro che aumentare di importanza per almeno i prossimi dieci anni ? Interessanti secondo me anche le “domande su quando investire“:  

  • E’ un progetto che può essere raggiungere migliaia, milioni di persone ?
  • Può rappresentare un cambiamento positivo nella vita delle persone ?
  • E’ pensato per funzionare anche in futuro ?

  JAN KOUM & JIM GOETZ – Fondatori di Whatsapp.

Tra gli appunti di questi due miliardari ( si, è corretto chiamarli miliardari : Whatsapp è stato acquistato recentemente dal team di Facebook per una cifra che si aggira intorno ai 15 miliardi di dollari), si notano due punti fondamentali per il loro progetto :

  • Lavorare sodo:

Evitare distrazioni inutili, e non dare troppa importanza agli investitori che molto spesso non conoscono le vere potenzialità di un progetto e preferiscono concentrarsi su come ricavare un profitto immediato.

  • Pensare al cliente finale:

Soddisfare i bisogni delle persone dovrebbe essere un punto cardine di ogni progetto.

La cura dei dettagli, la risoluzione di eventuali incomprensioni/errori del servizio e l’attenzione riservata ad ogni piccolo cambiamento diventano fondamentali per raggiungere il successo.  

ANDREW MASON – fondatore di Groupon.it

Groupon è un portale di vendita che ci offre prodotti e servizi a prezzi scontati per un tempo limitato di tempo. Come fanno a offrire sconti così allettanti ?

Ci riescono perchè offrono la possibilità a coloro che vogliano usufruire del loro sito web, di raggiungere un pubblico molto vasto in pochissimo tempo, assicurando una vendita veloce in cambio di una commissione, a patto appunto di garantire degli sconti efficaci.

La frase che trovo più interessante tra questi appunti è senza dubbio la prima : “ Le persone che abbandonano un progetto di startup lo fanno nella maggior parte dei casi  per ovvi motivi razionali.

Le startup possono però essere assolutamente irrazionali, folli prima di riscuotere un grande successo “Molto spesso, i progetti di successo nascono da idee strane, quasi ridicole, in cui nessuno sarebbe disposto a investire tempo e denaro. Sta a noi essere abbastanza folli nel crederci, nel provarci.  

MICHELLE ZATLYN & MATTHEW PRINCE – fondatori di Cloudfare.com

Cloudfare è un servizio che permette di migliorare le prestazioni di un sito web, ottimizzandone la velocità e di conseguenza l’esperienza di navigazione deli utenti. Tralascio la descrizione tecnica del servizio, non è il punto centrale di questo articolo.

Per ogni informazione ulteriore ti consiglio di consultare direttamente il sito. Passando agli appunti : La mia frase preferita di questa pagina ?  “Have EGO but not VANITY“. Avere fiducia nelle proprie capacità è importante per raggiungere i propri obiettivi.

Essere vanitosi, considerarsi già al top, credersi i migliori sulla piazza invece porta solo a numerosi svantaggi : si rischia infatti di non investire in nuove idee, di sedersi e non interessarsi alle novità e di conseguenza a rimanere fermi mentre gli altri continuano a pedalare. Interessante anche la vignetta in basso a sinistra: “Tendiamo ad aver paura degli squali, ma gli squali uccidono all’incirca solo 10 persone all’anno. I moscerini ne uccidono 750.000“. 🙂  

HOSAIN RAHMAN – fondatore di Jawbone.com

Jawbone è un brand che si occupa di monitoraggio del nostro stato di salute attraverso dispositivi indossabili, simili a braccialetti. Ti consiglio di farti un giretto sul loro sito : è tradotto in moltissime lingue, spiega bene il progetto e ha, a mio parere, un design studiato e curato nei minimi dettagli. E’ un ottimo sito da cui prendere ispirazione!

Anche Rahman nei suoi appunti sottolinea l’importanza di incentrare il progetto sulla risoluzione dei problemi delle persone. Che sia davvero questa la chiave del suo successo ? Procedendo nella lettura, vengono ribaditi i concetti che abbiamo trovato negli appunti precedenti:

  • Credi fermamente nella tua vision.
  • Ogni occasione è buona per imparare qualcosa di nuova. Il fallimento è spesso il miglio maestro da cui apprendere.

EMMET SHEAR – Fondatore di Twitch.tv

Twitch è una piattaforma di streaming video dedicata al mondo dei videogiochi. Il sito infatti permette, dopo una registrazione gratuita, di condividere online e in diretta le proprie sessioni di gioco.

Un idea che non vale molto dici ? Questa idea vale invece 43 milioni di utenti al mese. Si, hai capito bene. 43 milioni. Tra gli appunti troviamo delle idee davvero originali, tipo: “Lascia stare i consigli generici sulle startup“ “4 fondatori come team iniziale del progetto, è di solito una cattiva idea “ “Se non ami davvero il tuo progetto, non resisterai al lungo periodo di fatiche e dolori che dovrai affrontare“ Interessante anche la linea di processo disegnata in basso a sinistra, offre molti spunti su cui poter discutere.

Quale tra queste pagine di appunti ti ha colpito di più ? Per quali motivi ? Aggiungi il tuo commento qui sotto ! A presto !

Scarica gratuitamente l’ebook.