L’Anatomia di un Content Marketer

Condivido con voi un Pin interessante, visto l’altro giorno da Curata.com, che mi ha dato l‘ispirazione per creare questo articolo. L’anatomia del Content Marketer è presentata in una interessante infografica :

anatomia_content_marketer

Quali sono le caratteristiche e le capacità ideali di un perfetto Content Marketer ?

Se stai leggendo questo articolo significa che la figura del Content Marketer ti interessa. Magari vorresti che fosse la tua prossima professione o magari già studiando per diventarlo o semplicemente fa parte di un mondo che stai scoprendo e che ti interessa approfondire. Chi è il Content Marketer ? Il content marketer è quella persona incaricata di curare i contenuti di un sito web, creando interesse ed attenzione attorno al brand su cui sta lavorando. Più i contenuti saranno ritenuti originali e di valore, e maggiore sarà il loro successo. E’ la nuova frontiera del marketing. A differenza dell’advertising tradizionale infatti, il content marketing non è percepito come un’invasione tra le pagine web ( come potevano essere i banner lampeggianti, i popup fastidiosi che appaiono, suonano , parlano ecc. ), ma bensì come una risorsa da cui trarre vantaggi e informazioni utili. Niente più specchietti per le allodole, niente più esagerazioni; l’obiettivo del content marketing è quello di creare un rapporto tra brand e cliente finalmente profittevole per entrambi : il brand otterrà attenzione da un target specifico, cioè da persone realmente interessate al prodotto o al servizio proposto, mentre il cliente otterrà informazioni utili, di qualità e centrati su temi di reale interesse. A tal proposito, cito la scuola dei ninja 🙂

Smettere di parlare del brand e iniziare a parlare di ciò che il target vuole ascoltare è il nuovo business della comunicazione

Nell’infografica riportata sopra, troviamo le principali caratteristiche del perfetto Content Marketer secondo Curata.com :

  • PENSATORE STRATEGICO

Un buon Content Marketer prima di agire deve avere in testa una strategia ben precisa. Fissare degli obiettivi e le fasi da attraversare per raggiungerli fa parte del suo lavoro quotidiano.

  • INNOVATIVO

Persistente, impavido e pieno di idee fresche. Un buon Content Marketer non deve avere paura di provare cose nuove o di tuffarsi in progetti innovativi nè di fallire e ricominciare da capo.

  • COLLABORATORE

Un buon Content Marketer deve circondarsi di persone positive e disposte a collaborare con lui. Per fare tutto ciò, lui per primo deve mettersi in gioco aiutando gli altri a raggiungere i loro obiettivi, coinvolgendo persone della sua azienda o team di lavoro oppure possibili collaboratori esterni.

  • PRODUTTIVO

Un buon Content Marketer, per essere continuamente produttivo, deve avere determinate conoscenze e capacità :

  • Intuito da venditore
  • Conoscere bene l’azienda o il prodotto che si vuole promuovere
  • Conoscere il mercato e il target di riferimento del prodotto
  • Fame insaziabile di conoscere e scoprire nuove cose
  • OTTIMO SCRITTORE

Saper scrivere per il web richiede delle conoscenze e delle capacità nuove :

  • scrivere articoli ottimizzati per la SEO
  • conoscenza del linguaggio HTML
  • estrema attenzione ai dettagli
  • padroneggiare ortografia e grammatica
  • abilità nel comporre titoli accattivanti
  • talento nel raccontare la storia di un brand
  • SPIRITOSO E UMORISTICO

Mettere un pizzico di umorismo dentro a dei post di natura professionale, conferisce maggior valore ai contenuti, che diventano più piacevoli da leggere e da condividere. Un buon Content Marketer riesce ad esprimere il suo lato spiritoso pur parlando di argomenti lavorativi, aggiungendo un tocco di personalità al suo lavoro.

  • ANALIZZATORE

Un buon Content Marketer ha capito che per ottenere il massimo dal suo lavoro, deve tenere traccia dei risultati che raggiunge. Capire dove si sta sbagliando e correre ai ripari, è un passo fondamentale per migliorarsi e realizzare le proprie aspettative.

  • PROMOTORE INSTANCABILE

Un buon Content Marketer deve conoscere le potenzialità dei Social Media e riuscire a sfruttarle al meglio. Deve saper porre attenzione a quali strumenti utilizzare, a quali contenuti condividere e in quali momenti della giornata è ottimale diffonderli.

  • CREATIVO

Un buon Content Marketer deve riuscire a trasformare le mille idee che gli passano per la mente in qualcosa di concreto. Essere creativo serve anche a risolvere problemi e gestire situazioni di difficoltà. Stai muovendo i primi passi nel mondo del Content Marketing o sei un esperto navigato ? Quale altre doti deve avere un buon Content Marketer ! Fammelo sapere ! 🙂

Scarica gratuitamente l’ebook.